Si prega di prendere appuntamento via e-mail. Diadori a cura diInsegnare italiano a stranieriLe Monnier, Firenzepp. Le lezioni di Didattica delle lingue moderne si terranno nei seguenti giorni e orari:. Dal insegna presso la Sapienza in corsi di italiano L2 rivolti a studenti Erasmus ed Erasmus Mundus.

Furthermore, in she has taught Italian language to Italian undergraduate students who fulfilled educational requirements, at the same university. Sinceshe has been a Coordinator for Training and Action for Linguistic Skills Development of Foreign Students project in collaboration between Sapienza University and some primary and secondary schools of Rome. She participated, even as speaker, at conferences, lectures and seminars on Linguistics and Modern Languages Didactics issues and she was lecturer at the School of Graduate and Postgraduate University for Foreigners of Siena and in the Ph.

Salta al contenuto principale.

didattica dellitaliano e delle lingue moderne (prefit)

Maria Licia Sotgiu marialicia. Visualizza programmi a. Ricevimento on-line e didattica a distanza. Testi P. Nessuna pubblicazione disponibile.Conoscenza delle principali linee di sviluppo della storia dell'italiano. Il corso si propone di fornire gli strumenti essenziali per l'acquisizione delle conoscenze e competenze basilari relative alla didattica dell'italiano come lingua materna e non materna.

Nel corso delle lezioni verranno affrontati i seguenti argomenti: - Premesse per un vocabolario fondamentale: acquisizione, apprendimento, input, output, bisogno, motivazione. Le grammatiche italiane per italiani e per stranieri. Per gli studenti frequentanti e non frequentanti: 1 Pierangela Diadori, Massimo Palermo, Donatella Troncarelli, "Insegnare l'italiano come seconda lingua", Roma, Carocci, Esame orale.

Durante le lezioni si svolgeranno esercitazioni che permetteranno allo studente di applicare concretamente le nozioni acquisite e allo stesso tempo di verificare il livello della propria preparazione.

Il corso si tiene nel secondo semestre nel Campus Universitario di Arezzo. Gli studenti impossibilitati a frequentare le lezioni sono invitati a un colloquio con il docente prima di sostenere gli esami. Telefono: E-mail: alessio. Salta al contenuto principale.

Paolo Balboni: Il ruolo dell’e-learning nella risposta alla domanda sociale di lingue

AF monodisc. Anno accademico. Anno accademico di espletamento. Tipologia di insegnamento. Dipartimento Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale. Settore disciplinare. Anno di corso. Ore di attivita' frontale. Ore di studio individuale. Lezioni frontali. Tipo di esame. Modalita' di verifica dell'apprendimento.

Data di inizio del periodo didattico. Data di fine del periodo didattico.Versione stampabile. In particolare, verranno sviluppate competenze adeguate sia per ideare e sostenere argomentazioni che per risolvere problemi in ambito glottodidattico. Mezzadri M. Per studenti che non hanno frequentato regolarmente le lezioni si aggiunge: 2.

Lezioni frontali; momenti di interazione durante le sessioni plenarie, approfondimenti e interazione online. Gli altri capitoli saranno oggetto di valutazione nella prova orale. Gli studenti che non frequenteranno regolarmente faranno riferimento a quanto indicato nella bibliografia d'esame.

Lingue e culture moderne

Salta al contenuto principale. Manuale di Corporate Identity Merchandising e pubblicazioni istituzionali Organizzazione eventi Saloni dello studente Comunicazione di emergenza Sponsorizzazioni Unijunior Parma - Conoscere per crescere.

Home Didattica I corsi di studio Corsi di laurea. Anno di corso: 1. Bibliografia 1. Metodi didattici Lezioni frontali; momenti di interazione durante le sessioni plenarie, approfondimenti e interazione online. Tutte le informazioni.

Prof.ssa ELENA NUZZO

I nostri corsi di studio. Iscrizioni on line. Test di ammissione. IVA tel.Al fine di conseguire gli obiettivi formativi previsti, il CdS prevede una equilibrata distribuzione di CFU tra il settore letterario e culturale letterature straniere, letteratura italiana, storia, filologiequello linguistico lingue e traduzioni straniere, linguistica italiana e quello didattico didattica delle lingue moderne. A questo proposito, tutti gli insegnamenti relativi alle lingue e letterature moderne verranno impartiti, salvo specifiche esigenze didattiche, nella corrispondente lingua straniera.

L'ambito delle "Metodologie linguistiche, filologiche, comparatistiche e della traduzione letteraria" ricopre anch'esso un ruolo fondamentale nel percorso formativo dello studente, soprattutto per il raggiungimento degli obiettivi legati all'acquisizione di tecniche e strategie avanzate di traduzione e didattica. Il progetto formativo prevede, poi, il completamento del profilo culturale e professionale del laureato attraverso una significativa gamma di discipline inserite come "Affini e integrative", che in parte attingono nuovamente all'ambito delle "Lingue e letterature moderne" per il completamento del profilo internazionale del laureatoin parte ampliano la scelta allo scopo di garantire l'accesso dello studente alle culture di contesto e a una adeguata formazione interdisciplinare.

Gli insegnamenti sono tutti obbligatori. Prova finale La Laurea Magistrale in Lingue e Letterature per la Didattica e la Traduzione si consegue previo superamento di una prova finale, che consiste nella presentazione e discussione di un elaborato scritto dal candidato sotto la guida di un relatore. Informazioni utili Informazioni utili.Che cosa sono le AAF?

Per conseguire i 4 CFU delle AAF lo studente deve svolgere ore di formazione o tirocinio nell'arco di 12 mesiovvero entro la fine del corso di studi. Alla fine del tirocinio svolto attraverso Job Soul lo studente deve stendere una relazione del lavoro svolto di circa battuteda inviare per mail al docente di riferimento delle AAF e in cc al Presidente del Corso di Laurea. La registrazione avviene al primo appello disponibile solo dopo la validazione della relazione.

Come si verbalizzano le AAF? La relazione va inviata in un file formato PDF intitolato al nome dello studente, seguito dal numero di matricola e dall'a. Docente responsabile di AAF per l'a. Paola Italia mail to: paola. Tortora uniroma1. Letture consigliate:. Gli studenti non frequentanti dovranno basarsi sulla conoscenza del programma e del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue in particolare. Vai al contenuto principale. Pannello laterale. Non sei collegato. Risultati della ricerca: 4 Didattica delle Lingue Moderne per i Cds di materie letterarie.

Categoria: 24 Cfu per l'insegnamento. Didattica delle Lingue Moderne per i Cds di Lingue. Categoria: Lauree Triennali. Didattica delle lingue moderne Lo Prejato. Testi: P. Diadori, M. Palermo, D. Balboni, La dimensione interculturale capitolo sestoin.

Quarta edizioneUtet, Torinopp. Spinelli, F. Parizzi a cura diProfilo della lingua italiana. Chini, C. Bosisio a cura diFondamenti di glotto didatticaCarocci, Romapp.Versione stampabile. In particolare, verranno sviluppate competenze adeguate sia per ideare e sostenere argomentazioni che per risolvere problemi in ambito glottodidattico.

Mezzadri M. Lezioni frontali; momenti di interazione durante le sessioni plenarie, approfondimenti e interazione online. Gli altri capitoli saranno oggetto di valutazione nella prova orale. Gli studenti che non frequenteranno regolarmente faranno riferimento a quanto indicato nella bibliografia d'esame.

Salta al contenuto principale. Manuale di Corporate Identity Merchandising e pubblicazioni istituzionali Organizzazione eventi Saloni dello studente Comunicazione di emergenza Sponsorizzazioni Unijunior Parma - Conoscere per crescere. Home Didattica I corsi di studio Corsi di laurea.

Anno di corso: 3. Bibliografia 1. Metodi didattici Lezioni frontali; momenti di interazione durante le sessioni plenarie, approfondimenti e interazione online. Tutte le informazioni. I nostri corsi di studio. Iscrizioni on line. Test di ammissione. IVA tel.Docente Rosa Pugliese.

didattica dellitaliano e delle lingue moderne (prefit)

Crediti formativi 6. Lingua di insegnamento Italiano. Corso Italianistica, culture letterarie europee, scienze linguistiche Lingua e cultura italiane per stranieri. Lezioni online. Insegnamenti online - IOL. Come si insegna una lingua seconda? In quali modi la didattica della L2 si differenzia dalla didattica della L1?

didattica dellitaliano e delle lingue moderne (prefit)

Ma, innanzitutto, come si apprende una L2? I seguenti testi capitoli tratti da manuali sono obbligatori per studenti frequentanti e non frequentanti.

Ciliberti, Glottodidattica. Chini, C. Bosisio a cura diFondamenti di glottodidattica. Per la prova scritta verranno proposti alcuni quesiti a risposta chiusa e a risposta aperta. Consulta il sito web di Rosa Pugliese.

Cerca Cerca Chiudi. Persone Strutture Chiudi. La mia e-mail Studenti La mia e-mail Personale Chiudi. Facebook Twitter Linkedin Invia ad un amico. Iscrizioni, trasferimenti e laurea Lauree e Lauree Magistrali Insegnamenti Master universitari Dottorati di ricerca Scuole di specializzazione Corsi di alta formazione Summer e winter school Education progetti internazionali Formazione insegnanti Innovazione didattica.

Cerca insegnamenti. Contenuti Come si insegna una lingua seconda? Altri testi di consultazione saranno forniti durante il corso. Strumenti a supporto della didattica power point, dvd, siti web specialistici Orario di ricevimento Consulta il sito web di Rosa Pugliese.